Visualizzazioni totali

Questo blog è gestito da un estimatore di Don Giuseppe Tomaselli. Per contatti: cordialiter@gmail.com

sabato 26 agosto 2017

Oggi non sono disposta!

Una famiglia numerosa era a tavola. Essendo giorno festivo, alla fine del pranzo fu dato il dolce. Si sa che tanto i piccoli quanto i grandi non rinunziano facilmente ad un dolce. Eppure la figlia maggiore quel giorno vi rinunziò; con un sorriso lo porse alla mamma, dicendo: Mangialo tu! Oggi non sono disposta! - La mamma non trovava la ragione di quella privazione e per il momento non chiese nulla. Ma nel pomeriggio chiese: Sarei curiosa di sapere perché ti sei privata del dolce! - Non vorrei dirtelo; ma poiché potrebbe essere di giovamento anche a te, lo dico, a patto che non ne parli con altri. Un' amica mi ha oggi offesa; mi son sentita bollire il sangue; mi sono frenata per amore di Gesù ed è ritornata in me la calma. Quando a tavola mi son trovata davanti al dolce, mi è venuta in mente l'amica. Ho avuto una ispirazione ed ho detto nel mio cuore: Gesù, rinuncio al dolce per tuo amore; il mio sacrificio accettalo a bene dell'anima, anzi gradiscilo come se te l'offrisse l'amica e non io. Intanto, o Gesù, benedici lei e me! -


(Brano tratto da "Combattimento spirituale" di Don Giuseppe Tomaselli).

lll